Sabato 24 e Domenica 25 Giugno Il Festival di circo e teatro di strada a Rho!

Data evento: 24-06-2017

Nessun testo alternativo automatico disponibile.

È in arrivo l’atteso festival del circo e teatro di strada. Un evento per tutta la famiglia, con bravissimi artisti con magie e acrobazie. Leggi tutto

Nessun testo alternativo automatico disponibile.

facebook.com/events/767714216739322/?active_tab=about

Il festival, che quest’anno è giunto alla sua terza edizione, si svolgerà sabato 24 e domenica 25 giugno 2017, ed è una iniziativa rivolta a tutti dai bambini agli adulti, per tutta la famiglia . L’ingresso a tutte le iniziative sarà libero e gratuito.
Si svolgerà nel centro storico di Rho, in Piazza San Vittore, Via Madonna, parco di via Pomè, Piazza polifunzionale in Via De Amicis, Via Matteotti, Palazzo Crivelli, Casa Magnaghi e Piazza Visconti.
Artisti delle discipline circensi, dal clown alla giocoleria, dalle discipline aeree alla musica etc…
Oltre agli spettacoli, sarà presente un Ludobus: un autobus carico di giochi di legno autocostruiti con materiali di recupero, che saranno a disposizione dei bambini per tutto il pomeriggio della domenica.
Durante i due giorni del festival, si susseguiranno nei vari luoghi spettacoli, eventi, concerti, merenda e aperitivi.Il festival è organizzato  dall’associazione Duetti e 1/2 in collaborazione con il Comune di Rho, l’associazione La Torre, che ha la sua sede a Palazzo Crivelli, L’Armadillo, Il Grafo, la Cooperativa Cielo e il Commercio Equo e Solidale. Anche per la terza edizione del festival ci sarà il punto ristoro: all’interno della piastra polifunzionale del Comune di Rho allestiremo un ristorante con il supporto della Cooperativa Cielo, che sarà anche luogo di spettacolo.

Il festival si terrà anche in caso di pioggia, trovando location alternative.
Ordinanza chiusura strade
IL PROGRAMMA DEL FESTIVAL 2017

Mr Mustache
Mister Mustache è un uomo sulla trentina mosso da un unico, caparbio obiettivo: trovare l’amore. Vorrebbe essere galante ma risulta impacciato. Vorrebbe essere un novello Casanova, ma di Casanova ha solo la rosa rossa, e l’ aria un po’ vintage. Lo spettacolo racconta senza parole e a ritmo serrato la storia d’amore tra il nostro protagonista e una donna scelta tra il pubblico . Ma nei sentieri dell’amore l’imprevisto è sempre in agguato…
Ciro Cavallo
E’ uno spettacolo di clown visuale. Ciro Cavallo è un personaggio sopra le righe, frutto di una ricerca lunga che mette in relazione tasselli di vita vissuta con incontri casuali in spettacoli di strada e che con originalità racconta standard di vita e
problematiche comuni. Ciro usa il corpo e la manipolazione di oggetti per raccontare e raccontarsi .
Provocatorio, esuberante.
Teatro del corvo
L’amicizia, la sfida, l’amore, la rabbia, l’astuzia e la paura: questi sentimenti che si trovano alla base dell’uomo e di tutte le sue relazioni sono rielaborati a misura di bambino (e non solo) nello spettacolo “Macedonia”. Uno spettacolo sempre vivo ed in continua evoluzione, che si lascia influenzare dallo stato d’animo dei burattinai e del pubblico presente e consente di aprire dei dialoghi improvvisati tra spettatori e personaggi. Il registro complessivo dello spettacolo è improntato alla comicità ed alla ricerca di una risata spontanea ma non banale. La musica eseguita solo dal vivo e la ricerca di una sonorizzazione originale per ogni personaggio o effetto sono un asse portante della struttura complessiva di “Macedonia”, che vive di ritmo e di musicalità sia dentro che fuori dalla parola. Fresco e colorato proprio come una “Macedonia”, questo spettacolo!
Compagnia ManoAmano
ManoAmano vi mostra come l’acrobatica prende nuove forme quando si trasferisce dalla terra al cielo che ognuno di noi sogna.Dal più sud del sud, da Buenos Aires, Argentina giunge a noi uno spettacolo che ha girato tutto il mondo meravigliando per la sua precisione tecnica. Signori prestate attenzione: siamo di fronte all’eccellenza del palo cinese! Un vecchio baule e un palo cinese che porta al cielo. Pochi oggetti scenografici una quinta minimale ed essenziale ma tanta sapienza tecnica. Solo questo utilizza il duo acrobatico per creare un mondo di illogica di gravità. I ManoAmano non volano e sanno che questo non potrà mai accadere, ma continuano a provarci… hai visto mai…
Les dudes
Le loro specialità sono:la giocoleria, l’acrobatica sulla bicicletta e… l’umorismo! La grande tecnica e l’interazione con il pubblico sono sempre presenti. Il filo rosso dello spettacolo è rappresentato dalla relazione umana, conflittuale, fraterna tra i ue artisti! Imperdibili!
Luca Tresoldi
Originalità, creatività, ritmo e movimento gli ingredienti della sua poesia. Lo spettacolo si basa su linguaggi universali come la musica e la gestualità. Ciò gli conferisce una versatilità a 360 gradi sia per quanto riguarda il tipo di pubblico sia per la collocazione geografica dell’esibizione.
Art klamauk
Il folle personaggio Fortunello è sempre bloccato nella sua calotta di gesso, però adesso si sposta col suo mezzo ”brum brum”, creando assurde e stralunate comiche, fuori dall’ordinario.
Circo Carciofo
Ecco a voi il primo fakiro diplomato alla “Scuola di fakirismo Zaratrostiy secondo il metodo Masnadj Pajanca”. Viaggia su di un triciclo che si è costruito da sé e lo si può notare dallo smoking che indossa e dall´ eleganza con cui giocola con le torce infuocate. Uno spettacolo comico adatto per tutte le età e a tutti gli stomaci.
Mago Macci
Un clown si presenta al pubblico per esibire le sue abilità di mago in diversi giochi di prestigio con monete che appaiono dal nulla, corde tagliate e ricostruite, fughe impossibili, produzioni infinite, apparizioni di
improbabili conigli, anelli cinesi, teletrasporto……
Cie Celestroi
Uno spettacolo musicale itinerante che sembra uscito da un fumetto o dalla fantasia. Tre personaggi alquanto originali evocano suggestive atmosfere muovendosi per le vie a ritmo della loro musica da sogno.

DOMENICA SERA 25 GIUGNO 2017 ALLE ORE 21.30 IN PIAZZA VISCONTI.SPETTACOLO CONCLUSIVO DEL FESTIVAL
3chefs:
Lo Chef, questa icona dei giorni nostri, un nuovo eroe che si muove tra padelle e fornelli in una battaglia perenne alla ricerca del gusto supremo. Un susseguirsi di numeri comici legati al mondo della cucina e dell’arte culinaria. Jonglerie con
mestoli, vassoi acrobatici, musica dal vivo con pentole e cucchiai, tutto condito con un teatro fisico portato all’ennesima potenza nel rapporto diretto con il pubblico … da leccarsi i baffi!

ASSOCIAZIONE CULTURALE TEATRALE DUETTI E 1/2
Via Ceriani Antonio, 31-20153 Milano
P.I e C.F:04811460965
Mobile 347-8467362 Fisso 02-4890202
[email protected]
www.duettiemezzo.it

Ritrovo piazza San Vittore

Resta aggiornato non perdere i bellissimi eventi, incontri, informazioni utili per i tuoi bambini metti “MI PIACE” e segui la Pagina https://www.facebook.com/legnanobimbi  – c’è anche il sito  legnanobimbi.altervista.org

 


Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *