Labirinto della Masone – Una gita da non perdere!

labirinto1

Questa domenica si voleva fare qualcosa di diverso…c’era il sole, non faceva tanto caldo, ma neanche freddo, si stava bene fuori, tutto perfetto!

Valutando le gite possibile abbiamo deciso di andare a conoscere il nuovissimo Labirinto della Masone…non vicinissimo a casa però la possibilità di mangiare a Parma e dintorni ci allettava parecchio 😉

Dopo (un buonissimo!) pranzo quindi, siamo andati a far visita a questo stupendo, strano e un po’ surreale posto! Il Labirinto della Masone è un luogo idealizzato da Franco Maria Ricci, famoso designer e editore di libri d’arte di pregio, nonché collezionista d’arte.

labirinto2 labirinto3 labirinto4

Lui ha iniziato a sognare e idealizzare questo labirinto trent’anni fa, nel periodo che ha avuto come ospite a casa sua un amico e collaboratore importantissimo: lo scrittore argentino Jorge Luis Borges, che da sempre ha avuto come uno dei temi preferiti i labirinti appunto.

Il labirinto di Franco Maria Ricci è anche un giardino, dove fare una passeggiata spensierata sperando di ritrovare l’uscita!

E’ il più grande labirinto del mondo, composto interamente di bambù. In totale sono circa 200.000, appartenenti a una ventina di specie diverse, alte tra i 30 cm e i 15 metri!

labirinto5 labirinto6 labirinto7

Tutto il percorso è di 3km, ma vi devo raccontare che la nostra bimba si è divertita tanto… cercava i numeri di riferimento sparsi, sceglieva i bambù che le piacevano di più e faceva finta di essere un panda per poter “mangiarli”…hehehe

A fine percorso si possono visitare la piramide (con una piccola cappella all’interno), le mostre temporanee e la collezione personale di Franco Maria Ricci…sono circa 500 pezzi che attraversano 5 secoli di storia dell’Arte, dal XVI al XX.

La attuale mostra che prosegue fino al 20 novembre, è la TRES PASIONES di Sergio Hernández, che io personalmente ho trovata molto interessante e di grande impatto visivo!

labirinto8 labirinto11 labirinto9

Importante dire che all’entrata del labirinto ci fanno mettere delle etichette con informazioni utili e tra queste un numero di cellulare da chiamare se si rimane dentro il labirinto senza trovare la via di uscita! Può capitare ma ci vengono a “salvare” subito…così ci è stato detto e ci fidiamo…ma noi siamo riusciti ad uscirne da soli! Evvai!

La sera stessa della gita la bimba ha voluto vedere il cartone Alice nel Paese delle Meraviglie, stupenda opera del cinema di animazione Disney degli anni 50, dove la protagonista per una parte di film si trova in questo labirinto della Regina di Cuore…lo ricordate, vero?

La piccola sarà stata ispirata dal labirinto della Masone? Non lo so ma trovo che sia una adorabile “coincidenza”!

1122

Dai, vai che è bello!

Tutte le info:
www.labirintodifrancomariaricci.it

Dentro la struttura è possibile trovare il Bistrò, la Caffeteria e la Bottega (gastronomia Parmense), tutti gestiti dai fratelli Spigaroli, chef stellati del territorio.

labirinto12 labirinto13 labirinto14


Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *